Tu sei qui: Home
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

APERTUSLIBER.COM

JA slide show
 

Benvenuti nel sito di Apertus Liber Edizioni

Apertus Liber offre la vera storia dell'Unità d'Italia

Nell'agosto del 1981 mi trovai con una compagnia teatrale a Civitella del Tronto, e fui stranamente attratto dalla Real Piazza borbonica che era stata l'ultima ad arrendersi nel Regno delle Due Sicilie. Allora non era ancora aperta al pubblico e la fortezza si trovava in uno stato di degrado, com'era stata lasciata dopo l'assedio 1860-61 subita da parte dei piemontesi. Possedeva un particolare fascino quella roccaforte abbandonata da tempo, come se nascondesse qualcosa di arcano che attendesse di essere portato alla luce.

Leggi tutto...
 

Portata alla luce la storicità di Gesù e svelata l’identità di Dio

Nel 1976 Vittorio Messori, nel suo Ipotesi su Gesù, scriveva che «un sondaggio di opinione ha mostrato che, ogni cento italiani, 64 considerano Gesù “il personaggio più interessante della storia”.

Gli intervistati hanno detto che di Gesù vorrebbero sapere qualcosa di più e soprattutto di più attendibile. Ma non sanno dove informarsi.
Tutte le ipotesi sono state fatte, tutte le obiezioni confutate, ribadite, riconfutate all’infinito. Ogni parola del Nuovo Testamento è stata passata al vaglio mille volte; tra i testi di ogni tempo e paese questo è di gran lunga il più studiato, con incredibile accanimento».

Leggi tutto...
 

In Copertina

Cristo Pantocratore della Cattedrale di Cefalù (Palermo).
La scritta che circonda la figura del Cristo Pantocratore di Cefalù recita in latino antico:
FACTVS HOMO FACTOR HOMINIS FACTQ REDEMPTOR ┼ IVDICO CORPOREVS CORPORA CORDA DEVS
Fatto uomo il fattore dell’uomo si fece Redentore ┼ Giudico le cose corporee [materiali] col cuore di Dio.
«A Melle (Deux-Sévres) si può ammirare il cavaliere mistico di cui parla il veggente di Patmo, e che deve venire nella pienezza della luce. Si tratta di una statua nobile e grave che, sotto un arco a tutto sesto della chiesa di Saint-Hilaires, sta sopra il portale nord. In mezzo all’ineffabile gloria divina gli sono consegnati l’arco e la corona. Il nostro cavaliere, pur non mostrando l’arma simbolica, ha, però, il capo coperto dal segno di ogni regalità Leggi tutto...

Motto di Papa Benedetto XVI

Nos ergo debemus sublevare huiusmodi, ut cooperatores simus Veritatis.
(Noi dobbiamo innalzarci a tal punto da essere cooperatori della Verità).
Per compiere questo l’uomo religioso dovrà ritrovare la vocazione primeva confinata nel dogma. Leggi tutto...


Il Video



Get the Flash Player to see this player.

Suggerimenti

VENDITA

TEMPORANEAMENTE

SOSPESA